Eventi

Calendario

Novembre 2015

Fellow Shoptalks

Namsal Siedlecki - RECONNAISSANCE

  • Lunedì, 2 Novembre 2015 - 6:30pm
AAR Studio 309
Rome

Namsal Siedlecki, the Cy Twombly Italian Affiliated Fellow in Visual Arts, will give a shoptalk on his recent work.

Fellow Shoptalks

Daiana Menti - Church, State and Fascism: Conflicts and Agreements in Light of New Documents in the Jesuit Pietro Tacchi Venturi's Archive (1922-1939)

  • Lunedì, 9 Novembre 2015 - 6:30pm
AAR Lecture Room
Rome

After the World War I, the Italian catholic church strengthened its ties with fascism since it was seen as the only possible political alternative to the weakness of liberal democracy. Although they agreed on some principles, the Lateran Pacts signed in 1929 were a result of many compromises between the two on political, cultural, educational and social issues. P. Tacchi Venturi SJ was a very skillful mediator, used by the Pope to resolve the most important conflicts with Mussolini; he was the silent witness who took part in the crucial events that marked Italian history during the fascist regime. Daiana Menti will discuss these relationships in light of new documents found in Pietro Tacchi Venturi's Archive.

Daiana Menti is the AAR/Scuola Normale di Pisa Exchange Fellow in Modern Italian Studies.

Lecture

Cathy Simon - Sul lungomare

  • Mercoledì, 11 Novembre 2015 - 6:30pm
AAR Lecture Room
Rome

Negli ultimi 15 anni, il lavoro architettonico e urbanistico di Cathy Simon si è concentrato sul disegno di spazi pubblici particolari: i lungomari urbani. Raccogliendo numerosi spunti da un processo continuo di ricerche e analisi, la conferenza di Simon presenterà alcune delle sfide e delle opportunità rappresentate da queste linee di confine con l’acqua, le principali difficoltà che queste sollevano e i diversi approcci che nel tempo si possono seguire per affrontarle. Simon prenderà in considerazione strati temporali distinti – valutando le contraddizioni e i contrasti innescati dal confrontro tra vecchio e nuovo –, arte e cultura intesi come catalizzatori del cambiamento, categorie come l’autenticità e l’identità, fenomeni come l’innalzamento del livello del mare, e quello che Simon chiama il “teatro del lungomare”. La conferenza prenderà inoltre in esame le modalità singolari con cui alcune delle più grandi città del mondo incontrano l’elemento acqua, e il modo in cui architetti e urbanisti possono creare, nel procedimento spesso difficoltoso di reinvenzione degli spazi post-industriali, strutture di riferimento riconoscibili e memorabili per le diverse comunità e per la vita pubblica nel secondo decennio del millennio.

Cathy Simon è ospite nell’autunno 2015 dell’American Academy in Rome in qualità di William A. Bernoudy Architect in Residence. Cathy Simon è Consulting Design Principal presso Perkins + Will, studio di architettura con sedi e commissioni in molte aree del mondo.

La conferenza sarà in lingua inglese.

 I visitatori dell'American Academy in Rome sono pregati di mostrare un documento d'identità all'ingresso. 

Library Book Sale

  • Giovedì, 12 Novembre 2015 - da 10:00am a 4:30pm
AAR Cryptoporticus

The Friends of the Library Annual Book Sale will be held in the Academy's cryptoporticus from 10am to 4:30pm.

Concert

American Electronics in Rome: 50 anni di musica elettronica all’American Academy in Rome

  • Sabato, 14 Novembre 2015 - 5:00pm
Villa Aurelia
Rome

E' obbligatoria la registrazione: https://support.aarome.org/aer

Cinquant’anni fa, tra il 1964 e il 1965, il compositore John Eaton fonda negli ambienti dell’American Academy in Rome uno studio di musica elettronica che diviene in poco tempo luogo di sperimentazioni, esibizioni pubbliche e piccoli concerti su invito. È l’inizio di un legame che continua ancora oggi, quello tra la musica elettronica, l’American Academy e la città di Roma. American Electronics in Rome intende rendere omaggio ad un capitolo importante nella storia della musica internazionale, ma anche esplorare le ripercussioni di questa tradizione sulla musica elettronica contemporanea. L’evento è scandito da sessioni pomeridiane e serali, con performance dal vivo, DJ set e una tavola rotonda.

Partecipanno: Balance, Alvin Curran, J-Cush/Lite City Trax, Annie Gosfield & Chris Cutler, Lory D, Ron Morelli, Teho Teardo, Ceccarelli & Roccato e Vipra.

AER è un progetto sponsorizzato dall’American Academy in Rome, concepito in collaborazione con NERO, e a cura di Francesco de Figueiredo e Valerio Mattioli, con la partecipazione speciale di Nuova Consonanza.  L'evento è reso possibile in parte dall'Andrew W. Imbrie Memorial Fund.

I visitatori dell'American Academy in Rome sono pregati di mostrare un documento d'identità all'ingresso.

Fellow Shoptalks

Maaike Schoorel - Perception

  • Lunedì, 16 Novembre 2015 - 6:30pm
AAR Studio 125

Maaike Schoorel will discuss her work which is informed by her research into the human mind’s ability to perceive and understand the visual world. The subjects of her paintings appear at once recognisable and elusive. Using photographic source material of people, places and objects, Schoorel’s compositions simultaneously appear and dissolve into the canvas. At the American Academy, she is working on several projects: a publication with CURA in Rome as well as an exhibition at Fondazione Memmo, an exhibition at Marc Foxx in Los Angeles and the Sydney Biennale.

Maaike Schoorel is the Mondriaan Fonds/Dutch Affiliated Fellow in the Visual Arts and Winner of the Dutch Prix de Rome in Visual Arts.

Conversations/Conversazioni

Cultural Patrimony and Collective Responsibility

  • Giovedì, 19 Novembre 2015 - 6:30pm
New School
New York City

Cultural Patrimony and Collective Responsibility with C. Brian Rose, Deborah Lehr, James Cuno, and Navina Haidar

Please join us in New York City for the latest installment of Conversations | Conversazioni: from the American Academy in Rome. Leading figures from the academic, preservation, and museum communities will engage in a thought-provoking discussion surrounding shared global responsibility in protecting cultural and intellectual heritage.

The panel of speakers will include James Cuno (Chief Executive Officer and President, The J. Paul Getty Trust), Deborah Lehr, (Chairman, The Antiquities Coalition), Navina Haidar, (Curator, Department of Islamic Art, The Metropolitan Museum of Art), and event moderator C. Brian Rose, (James B. Pritchard Professor of Archaeology, University of Pennsylvania).

RSVP ONLINE

This event is free, but reservations are required.

Lecture

Nicholas Cullinan - Cy Twombly: Riscrivere la storia

  • Venerdì, 20 Novembre 2015 - 6:00pm
AAR Lecture Room
Rome

La conferenza si concentrerà sulla rivitalizzazione del passato, sia esso storico o mitico, nella pittura, nei disegni, nella scultura e nella fotografia di Cy Twombly.

Nicholas Cullinan è il direttore della National Portrait Gallery di Londra. In precedenza è stato curatore per l’arte moderna e contemporanea al Metropolitan Museum of Art di New York, e curatore per l’arte moderna internazionale alla Tate Modern di Londra: nel 2008, nel corso di questo incarico, ha curato insieme a Nicholas Serota la mostra Cy Twombly: Cycles and Seasons. Nel 2011 ha curato la mostra Twombly and Poussin: Arcadian Painters presso la Dulwich Picture Gallery di Londra. Su Cy Twombly ha scritto molti saggi e tenuto numerose conferenze.

L’evento sarà in lingua inglese, e trasmesso in diretta streaming sul sito https://livestream.com/aarome

La sera del 20 novembre la mostra Cy Twombly, fotografo sarà visitabile dale 16 alle 19 nella Galleria dell’American Academy in Rome.

I visitatori dell'American Academy in Rome sono pregati di mostrare un documento d'identità all'ingresso.  Non è possibile accedere con bagagli o zaini di dimensioni superiori a cm 40 x 35 x 15. Non sono disponibili armadietti né guardaroba.

Fellow Shoptalks

Mali Skotheim - Traveling Players: the Lives of Professional Actors and Poets at the Greek Dramatic Festivals under the Roman Empire

  • Lunedì, 23 Novembre 2015 - 6:30pm
AAR Lecture Room
Rome

Mali Skotheim will give her shoptalk on the poets and actors who traveled to compete at the Greek dramatic festivals in the Roman era. Each festival was intrinsically tied to a place. Yet the performers came, by and large, from abroad to compete. Traveling players were part of the appeal of these festivals, which advertised the geographical range of their competitors by listing the names and hometowns of victors on publicly displayed victory lists. For festival audiences, an international celebrity appearance must also have generated some excitement. Actors traveling abroad to compete and win at international festivals brought glory to their hometowns, which often celebrated their accomplishments abroad in stone at home. The talk will address the role of travel at the festivals and in the lives of the performers, the relationship of festival and performers to place, and how travel facilitated relationships between places, linking each Greek city to a wider Greek world.

Mali Skotheim is the Arthur Ross Pre-Doctoral Rome Prize Fellow in Ancient Studies at the American Academy in Rome and a PhD candidate in the Department of Classics at Princeton University.

You can watch this event live at: https://livestream.com/aarome

Conference

Concilium Lateranense IV: Ebrei, Cristiani e Musulmani

  • Mercoledì, 25 Novembre 2015 - da 8:45am a 7:00pm
Villa Aurelia
Rome

Il Quarto Concilio Lateranense, convocato da papa Innocenzo III a Roma nel novembre 1215, fu di gran lunga il raduno religioso di maggiore importanza del Medio Evo, sia per il suo significato intrinseco che per la maestosità della cerimonia: vi parteciparono infatti oltre mille tra membri delle alte gerarchie religiose, emissari imperiali e reali, e rappresentanti dei diversi sovrani del mondo cristiano.

Nel corso della sessione conclusiva del Concilio i delegati approvarono settanta costituzioni e proposero la spedizione di una nuova crociata, la quinta, per liberare la Terra Santa. Fu affermata una nuova professione di fede, e furono prese decisioni di carattere dogmatico, tese a bloccare la diffusione dell’eresia, a riformare la morale clericale e a imporre regole e disciplina non solo ai laici di religione cristiana, ma anche a ebrei e musulmani.

Nell’ambito del convegno internazionale “Concilium Lateranense IV: Commemorating the Octocentenary of the Fourth Lateran Council of 1215”, programmato a Roma per la settimana dal 23 al 29 novembre 2015, l’American Academy in Rome ospiterà una sessione giornaliera che esaminerà le relazioni interreligiose prima e dopo il 1215. Sarà dedicata particolare attenzione all’attuazione, alla diffusione e alle conseguenze del Canone LXX, dedicato agli ebrei e ai musulmani che vivevano come minoranza all’interno di una società prevalentemente cristiana.

Per participare nel convegno, si prega di registrasi su www.lateranvi.com.

I visitatori dell'American Academy in Rome sono pregati di mostrare un documento d'identità all'ingresso.  Non è possibile accedere con bagagli o zaini di dimensioni superiori a cm 40 x 35 x 15. Non sono disponibili armadietti né guardaroba.